Questo sito utilizza cookie per offrirti informazioni e servizi in linea con le tue preferenze.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie.
Per nascondere questo messaggio, clicca qui.
Se vuoi saperne di più sull’uso dei cookie clicca qui.

Ricerca

Trova la ricette più adatta a te


Senza frumento
Senza frumento
Senza lattosio e derivati
Senza lattosio e derivati
Senza olio di palma
Senza olio di palma
Senza soia
Senza soia
Senza uova
Senza uova
Senza coloranti e conservanti
Senza coloranti e conservanti
Basso contenuto di grassi
Basso contenuto di grassi
Basso contenuto di sale
Basso contenuto di sale
Basso contenuto di zuccheri
Basso contenuto di zuccheri
Ricco di Beta-glucani
Ricco di Beta-glucani
Ricco in fibre
Ricco in fibre
Ricco in vitamine
Ricco in vitamine
Ricco in Vitamina B12
Ricco in Vitamina B12
Ricco in Omega 3 e Omega 6
Ricco in Omega 3 e Omega 6

Torta di polenta con nettarine
|

Non sapete cosa fare della polenta avanzata dall'ultima cena con i parenti? Vi suggeriamo un modo dolce e innovativo per utilizzarla e fare contenti anche i più piccoli. 

70
min.

Tempo totale

6

Porzioni

Biologici

STEP 1

Sbucciare le pesche, tagliarle a fettine sottili e insaporirle con qualche goccia di Cointreau (o in alternativa succo di arancia) oltre a una cucchiaiata di zucchero di canna. 

Pre-riscaldare il forno ventilato a 150°.

STEP 2

Unire nel mixer la polenta avanzata, le uova, il latte, lo zucchero, il lievito setacciato con la farina, la cannella e il burro sciolto in un padellino e aziona l'apparecchio per 1 minuto.

Se il composto risulta troppo morbido (dipende dalla consistenza della polenta) aggiungi all'impasto un po' di farina.

STEP 3

Aggiungere un vasetto di yogurt alla vaniglia (o altro gusto a piacere) e 80 gr di olio di semi di girasole. 

STEP 4

Imburrare e infarinare uno stampo circolare per torte, con cerniera, versare metà composto del dolce. Adagiare sulla superficie le fettine di pesche nettarine. Versare il restante composto e adagiare nuovamente le fettine di pesche restanti.

STEP 5

A piacere, completare con qualche cucchiaino di marmellata di arance e un paio di cucchiaini di zucchero di canna.

Infornare e cuocere per circa 40 minuti. Servire calda.

Burro 30 g

Cannella q.b.

Cointreau facoltativo (in alternativa succo di arancia)

Latte 150 ml

Lievito vanigliato 1 bustina

Marmellata di arance 3/4 cucchiai (a piacere)

Mix farina per dolci senza glutine 250 g + 4 cucchiai

Olio di semi di girasole 80 g

Pesche nettarine 3 (senza buccia)

Polenta bergamasca come una volta 500 g

Uova 3

Yogurt 1 vasetto (alla vaniglia, o altro gusto a scelta)

Zucchero 180 g

Zucchero di canna q.b.




Seguici

— ISCRITIVI ALLA NEWSLETTER PER ESSERE SEMPRE AGGIORNATO SU NOVITÀ E OFFERTE —

Iscritivi alla nostra newsletter e riceverai informazioni, aggiornamenti e promozioni dedicate. 

Non leggi il testo? Clicca qui

x

Attenzione!

Errore

x

Attenzione!

Errore